Videoenciclopedia della caccia al cinghiale
Videoenciclopedia della caccia al cinghiale

La traccia del branco sotto l'azione predatoria del lupo

La traccia del branco che ha avuto alle calcagna il lupo è  un po’ simile a quella lasciata dal branco infastidito dal verreggio. Difficile da portare a conclusione. 

Il lupo è un animale splendido; le sue strategie di caccia evidenziano un’intelligenza incredibile. I porcastri ed i piccoli ne fanno le spese.

Riuscire ad osservare dal vivo le tecniche di attacco del lupo è  un’esperienza rara, impagabile ed indelebile.

Sulla traccia si noteranno in primo luogo i segni di un’andatura veloce. Poi stacchi di grossi animali che infuriano ai lati per minacciare e colpire il predatore.

Direzioni incomprensibili dell’intero branco che cambia direzione rapidamente, frammentandosi in modo apparentemente ingiustificato.  Infine,  sangue e brandelli di carne e pelle.

Fatte ricche di peli di cinghiale indicano che quello è il territorio del lupo che ha avuto il suo bottino.

Lontano, in posti inaspettati, il branco sarà a riposo se sazio,  allerta ed in pastura se ancora affamato.

 

Autori:

  • Franco Serpentini
  • Stefano Quercetani
  • Aurelio Pase

Collaborano:

  • Carlos Antuñano Diez
  • Mihajlo Hadži-Pavlović
  • Fausto Pezzedaz Trentini
  • Gianluca Petrucci
Ghermire una vita, a qualsiasi specie animale appartenga, è sempre un atto di responsabilità estrema e, o lo si compie con bestiale inconsapevolezza, cosa che non ci rende uomini, o ci si interroga ed allora bisogna darsi risposte profonde.
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Franco Serpentini Via Ponte San Giovanni 36 64100 TERAMO