Videoenciclopedia della caccia al cinghiale
Videoenciclopedia della caccia al cinghiale

Il capocaccia

A lui spetta la mansione dirigente. Il suo  non è un compito facile. Figura carismatica ed energica nel pretendere il rispetto delle disposizioni impartite, deve garantire la sicurezza e  la perfetta esecuzione tecnica orchestrando magistralmente le performance di tutti i partecipanti.

La sua funzione non può però prescindere  dal supporto  dei suoi collaboratori più stretti, (vicecapocaccia, capotraccino, capocanaio e capopostaiolo) che lo coadiuvano con sistematicità nell’impostazione delle singole cacciate.

Il capocaccia è, a tutti gli effetti, il direttore generale della battuta. A lui spetta il compito di vigilare sul rispetto delle regole. Non sono rari i capocaccia che al termine della battuta si recano a controllare personalmente che chi ha tirato  abbia effettivamente rispettato l’angolo di tiro, arrivando persino ad escludere dalla squadra i recidivi che contravvengono alle disposizioni.

Autori:

  • Franco Serpentini
  • Stefano Quercetani
  • Aurelio Pase

Collaborano:

  • Carlos Antuñano Diez
  • Mihajlo Hadži-Pavlović
  • Fausto Pezzedaz Trentini
  • Gianluca Petrucci
Ghermire una vita, a qualsiasi specie animale appartenga, è sempre un atto di responsabilità estrema e, o lo si compie con bestiale inconsapevolezza, cosa che non ci rende uomini, o ci si interroga ed allora bisogna darsi risposte profonde.
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Franco Serpentini Via Ponte San Giovanni 36 64100 TERAMO