Videoenciclopedia della caccia al cinghiale
Videoenciclopedia della caccia al cinghiale

La tracciatura con il cane singolo

Anche se negli ultimi anni sta facendosi sempre più frequente l’utilizzo del cane limiere anche nell’azione di tracciatura  in braccata (la muta in questo caso viene slegata solo in prossimità delle rimesse accertate, dopo aver stabilito l’esatto posizionamento delle poste), l’utilizzo di questo specialista è più specifico per le forme meno impattanti: dalla girata alla caccia a singolo.

 

L’azione di tracciatura  con il cane singolo prevede due modalità operative:

 

  • Con la lunga       
  • A cane slegato

Autori:

  • Franco Serpentini
  • Stefano Quercetani
  • Aurelio Pase

Collaborano:

  • Carlos Antuñano Diez
  • Mihajlo Hadži-Pavlović
  • Fausto Pezzedaz Trentini
  • Gianluca Petrucci
Ghermire una vita, a qualsiasi specie animale appartenga, è sempre un atto di responsabilità estrema e, o lo si compie con bestiale inconsapevolezza, cosa che non ci rende uomini, o ci si interroga ed allora bisogna darsi risposte profonde.
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Franco Serpentini Via Ponte San Giovanni 36 64100 TERAMO