Videoenciclopedia della caccia al cinghiale
Videoenciclopedia della caccia al cinghiale

La seguita nella caccia a singolo

La seguita nella caccia a singolo è irrilevante e se c’è, deve durare solo poche centinaia di metri. Questo principalmente per due motivi:

  • se il selvatico si tranquillizza potrebbe nuovamente fermarsi non molto distante e tornare ad essere cacciabile;
  • un cinghiale segnalato dalla voce del cane in seguita potrebbe cadere sotto un colpo traditore di qualcuno che va a tagliargli la strada. Se va via da noi, è meglio dargli la possibilità di difendersi con la complicità del nostro silenzio.

                                

Autori:

  • Franco Serpentini
  • Stefano Quercetani
  • Aurelio Pase

Collaborano:

  • Carlos Antuñano Diez
  • Mihajlo Hadži-Pavlović
  • Fausto Pezzedaz Trentini
  • Gianluca Petrucci
Ghermire una vita, a qualsiasi specie animale appartenga, è sempre un atto di responsabilità estrema e, o lo si compie con bestiale inconsapevolezza, cosa che non ci rende uomini, o ci si interroga ed allora bisogna darsi risposte profonde.
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Franco Serpentini Via Ponte San Giovanni 36 64100 TERAMO