Videoenciclopedia della caccia al cinghiale
Videoenciclopedia della caccia al cinghiale

L'orma del cinghiale

Il piede del verro si differenzia dal piede della scrofa ed è ben riconoscibile. Il verro lascia un’impronta più tonda e chiusa in punta. Il piede della scrofa più allungata ed aperta. Se la scrofa è pregna le unghie sono ancora più divaricate a causa del peso e l’impronta degli unghielli  più marcata.

Piede di giovane scrofa visto da sopra

Piede di giovane scrofa visto da sotto. Il piede della scrofa è solitamente più esile ed allungato rispetto a quello del maschio.

Piede di maschio visto da sopra. Il piede del verro, più robusto e breve di quello della scrofa, lascia un’orma più raccolta e tondeggiante.

Piede di maschio visto da sotto

Autori:

  • Franco Serpentini
  • Stefano Quercetani
  • Aurelio Pase

Collaborano:

  • Carlos Antuñano Diez
  • Mihajlo Hadži-Pavlović
  • Fausto Pezzedaz Trentini
  • Gianluca Petrucci
Ghermire una vita, a qualsiasi specie animale appartenga, è sempre un atto di responsabilità estrema e, o lo si compie con bestiale inconsapevolezza, cosa che non ci rende uomini, o ci si interroga ed allora bisogna darsi risposte profonde.
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Franco Serpentini Via Ponte San Giovanni 36 64100 TERAMO