Videoenciclopedia della caccia al cinghiale
Videoenciclopedia della caccia al cinghiale

Franco Serpentini

Nasce a Teramo il 9 marzo del 1957. Frequenta sin da bambino l’ambiente segugistico al seguito di suo padre, maestro elementare e cacciatore di grande sensibilità naturalistica,  che lo avvia alla conduzione dei cani da lepre. Nel 1975 si trasferisce a Firenze per gli studi universitari. Durante il periodo fiorentino, respira l’atmosfera forte e rude della Maremma toscana, dove un vecchio e solitario cinghialaio lo elegge a proprio discepolo, trasmettendogli  tutti i segreti della macchia e della caccia a singolo al cinghiale. Laureatosi nel 1983, torna in terra natia continuando  a coltivare la sua passione sulle splendide ed impervie montagne dell’Appennino abruzzese.

Addestratore  di livello e raffinato cacciatore naturalista, da anni si batte in difesa della caccia a singolo, tecnica che purtroppo in Italia non trova sempre diritto di cittadinanza.

 

Risponde a quesiti su:

  • Addestramento e conduzione

 

Il tuo modulo messaggio è stato inviato correttamente.

Hai inserito i seguenti dati:

Modulo di contatto

Correggi i dati inseriti nei seguenti campi:
Errore invio modulo. Riprova più tardi.

Nota: i campi contrassegnati con *sono obbligatori.

Attenzione: tieni presente che i contenuti di questo modulo non sono criptati

Autori:

  • Franco Serpentini
  • Stefano Quercetani
  • Aurelio Pase

Collaborano:

  • Carlos Antuñano Diez
  • Mihajlo Hadži-Pavlović
  • Fausto Pezzedaz Trentini
  • Gianluca Petrucci
Ghermire una vita, a qualsiasi specie animale appartenga, è sempre un atto di responsabilità estrema e, o lo si compie con bestiale inconsapevolezza, cosa che non ci rende uomini, o ci si interroga ed allora bisogna darsi risposte profonde.
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Franco Serpentini Via Ponte San Giovanni 36 64100 TERAMO